IL SUONO RAZIONALE

di Tiziano Rosselli

Archivio dell'autore: Il suono razionale

Il caso Basevi

Il 14 marzo del 1847 Giuseppe Verdi dirige la prima assoluta del Macbeth al Teatro La Pergola di Firenze. L’opera viene accolta dall’entusiasmo popolare: il pubblico chiede il bis del … Continua a leggere

4 maggio 2019 · Lascia un commento

Euripide a New York

Supponiamo che mi trovi ad avere di fronte tre cose qualsiasi. Supponiamo che siano un pezzo di pane raffermo, un foglio di carta quadrato e un lungo listello di legno … Continua a leggere

27 febbraio 2019 · Lascia un commento

L’orecchio assoluto

Quanto al parlarmi, non è vero, la musica non mi ha mai parlato, agganciava dentro di me fili sottili che non conoscevo, profondi come alghe, la musica li portava in … Continua a leggere

14 gennaio 2019 · Lascia un commento

Matematica e musica: confutazione di alcuni luoghi comuni

È frequente sentir dire che la matematica alla base dell’elet­trodinamica quantistica – che è basata su somma e prodotto di ampiezze di probabilità calcolate nel dominio dei numeri com­plessi – … Continua a leggere

4 marzo 2017 · Lascia un commento

Switched-on Wendy

L’ingresso nella storia della musica di Wendy Carlos, che allora era sempre Walter, comincia nel 1964 con l’incontro con uno dei padri dei sintetizzatori analogici a sintesi sottrattiva, Robert Moog. … Continua a leggere

27 febbraio 2017 · Lascia un commento

Orfeo e gli animali: la rappresentazione del legame tra la musica e il mondo dei viventi

La musica, come disciplina appartenente al Quadrivium, ha guardato fino alla fine del medioevo in alto, verso le sfere celesti, studiandone i moti armonici, emanazioni o conseguenze dell’atto creativo attraverso … Continua a leggere

8 gennaio 2017 · Lascia un commento

Ancora spropositi

Qualche anno fa pubblicai questa cosa sul libro di Sokal-Bricmont “Imposture intellettuali”, al quale, se non ricordo male, dedicai anche un paragrafo ne “Il suono razionale”. L’ho riletta in questi giorni … Continua a leggere

5 gennaio 2017 · 2 commenti

Del vero e del falso

Stradivarius ha recentemente pubblicato un cd monografico dedicato al compositore romano Daniele Bravi. Del vero e del falso – questo è il titolo della raccolta – contiene sette tracce con opere … Continua a leggere

4 luglio 2014 · 1 Commento

Modernismo e musica

L’antologia Modernism and Music di Daniel Albright è una preziosissima raccolta di testi che vanno dal 1871 (Charles Baudelaire, “Richard Wagner e il Tannhäuser  a Parigi”) al 1976 (Leonard Bernstein, … Continua a leggere

4 luglio 2013 · Lascia un commento

La forza delle cose

La dissociazione tra la cosa e il soggetto è stata  (e per molti continua ad essere) di natura sostanziale e non funzionale in un ampio segmento della storia del pensiero. … Continua a leggere

25 febbraio 2013 · 2 commenti